Un gatto nero in candeggina finì…

Cari amici a due zampe,
ho appena finito di leggere un libro che mi ha fatto scoprire gli Haiku! Io non sapevo cosa fossero e… cosa? Neanche voi lo sapete? Non preoccupatevi! Per spiegarci bene cosa sono questi Haiku tanto divertenti da scrivere e da leggere, è venuto a trovarci Pino Pace, l’autore di questo bel libro!

Benvenuto Pino, accomodati pure sulla sdraio in riva al mio stagno. Se vuoi c’è del succo d’ananas, il mio preferito, per te.
Senti, io ho letto il tuo libro e quindi conosco già la risposta, ma per tutti quei bambini che non lo sanno, puoi spiegare che cos’è un Haiku?
È una forma di poesia giapponese molto antica che nasce in un momento in cui siamo tranquilli e qualcosa ci ispira. Può essere una sensazione, qualcosa che vediamo intorno a noi e che vogliamo fissare in pochi versi brevi.

E come si costruisce un Haiku? Ci sono delle regole da seguire per caso?
Sì, ci sono delle regole ma sono molto semplici.
L’haiku è fatto sempre di tre soli versi.
Il primo verso è formato da parole di 5 sillabe totali.
Il secondo di 7 sillabe.
Il terzo verso di 5 sillabe.
5 – 7 -5, basta ricordare questo. Un esempio può essere questo:

Se mi calpesti, [se mi cal-pes-ti (5 sillabe)]

io divento più forte. [io di-ven-to più for-te (7 sillabe)]

Erba del prato. [Er-ba del pra-to (5 sillabe)]

A me piace molto scrivere raccontini, ma con le poesie non c’ho ancora provato. Secondo te anche i bambini posso scrivere degli Haiku? Potrebbe essere un bel modo per iniziare.
Certo che possono scrivere degli haiku, anzi io li invito sempre a farlo. Basta che abbiano imparato a sillabare le parole e che seguano la semplice regola dei tre versi di 5-7-5 sillabe.

Ho visto che alcuni tuoi Haiku riguardano la Primavera. È il tuo argomento preferito? Il mio è la Nutella! Ne mangio moltissima e ne vorrei sempre di più, ma la mamma mi dice che ne prendo già troppa.
Hai ragione, la primavera è uno dei miei argomenti preferiti perché è una stagione magica di rinascita e fioriture.
Sono convito che tu potresti scrivere un bellissimo haiku su tutto quello che vuoi e che ti interessa, anche le cose più golose! Adesso sai come si fa…

Grazie mille Pino! È stato un piacere averti qui. Se hai ancora un po’ di tempo la mamma ci porta dei dolcetti al cioccolato da sgranocchiare.
Mentre voi, cari bambini, per passare un bel pomeriggio potreste mettervi a scrivere Haiku, oppure potreste leggere il libro di Pino. Dentro ci sono tante poesiole brevi, alcune davvero divertenti!
Alla fine del libro, poi, c’è anche lo spazio per provare a comporre qualcosa di vostro!
E non preoccupatevi se non vi ricordate bene le regole, all’inizio del libretto sono tutte ben spiegate. Non potete proprio sbagliare, e il divertimento è assicurato!

Un gatto nero in candeggina finì… è un libro che raccoglie alcuni Haiku per bambini, scritti da Pino Pace. Gli Haiku sono delle poesie molto corte di origine giapponese e potrebbero essere un bellissimo passatempo per i bambini. In questo volume ce ne sono di divertenti e di spensierate, tutte accompagnate da bellissime illustrazioni che invoglieranno sicuramente i bambini a cimentarsi con questa tecnica. Delle spiegazioni iniziali vi forniranno tutte le indicazioni utili per costruire dei bellissimi Haiku.
Il libro è edito da Notes Edizioni, costa 10,00 € e conta 40 pagine. È consigliato ai bambini che hanno almeno sette anni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...