0

Mio padre il grande pirata

Mio papà è un coccodrillo piuttosto grosso. Non ciccione, grosso. Ha una coda molto lunga, artigli spessi e affilati, scagli indistruttibili… ed è un CoccoEroe!
E sapete come ho fatto ha capire che è un CoccoEroe?
L’ho scoperto leggendo un libro! Questo libro:

151_Padre_pirata

Il bambino protagonista di questa storia ha un papà speciale. Infatti fa il pirata. Fa parte di una ciurma di personaggi strani e ognuno ha una storia da raccontare.
Il bambino è contento di avere un papà così, ma poi scopre che forse gli è stata raccontata una bugia. Forse suo papà non è davvero chi dice di essere. Forse non vive grandi avventure. Forse non issa la bandiera col teschio ogni mattina.
No, probabilmente il suo papà non è speciale… ma SUPER SPECIALE! Forse è un eroe più GRANDE di quello che pensava perché…

10_pirata

Se volete scoprire perché, dovete leggere questo libro.
Io vi dico solo che appena ho finito di leggerlo sono andato dal mio papà e l’ho abbracciato stretto stretto.
Lui è spesso in ufficio a lavorare, ma è il mio CoccoEroe super speciale e gli voglio tanto bene.
E anche voi, dopo aver letto questo libro, andrete ad abbracciare i vostri papà che, immagino, avranno le unghie meno affilate di quelle del mio!

per mamma e papà

Mio padre il grande pirata è un libro breve ma intenso, che sa mostrare come la normalità e il sacrificio dei genitori siano le caratteristiche che rendono eroi le mamme e i papà del mondo.
Il libro è pubblicato da OrecchioAcerbo, costa 16,00 € e conta 48 pagine. Io consiglio ai genitori di leggerlo assieme ai propri bambini, in modo da far risaltare il messaggio di fondo.
Un albo meraviglioso che sono sicuro verrà ulteriormente apprezzato quando i bambini saranno più grandicelli.

Annunci