0

La guerra degli scoiattoli

Cari Coccoamici,
sapete come nascono le guerre? Da cose stupide!
Una volta, per esempio, i coccodrilli della riva sinistra del Nilo sono andati a prendere il sole sulla riva destra. I coccodrilli della riva destra si sono davvero molto arrabbiati e ancora oggi le due sponde non si parlano tra loro.
Anche ne La guerra degli scoiattoli, che ho appena letto, succede una cosa simile.

Un bel giorno, gli scoiattoli grigi d’America prendono una nave e vanno in Inghilterra. Una volta arrivati, però, dovranno convivere con gli scoiattoli rossi, che hanno sempre abitato lì.
C’è però un problema: gli scoiattoli rossi accetteranno che quelli grigi mangino le loro ghiande? Non sembra proprio!

Uno scoiattolo rosso…

Gli scoiattoli grigi sono strani. Non sono rossi, ma grigi e…. beh, SONO GRIGI!
Si scatenerà una guerra che sembra destinata a non finire mai.
Forse, però, qualcuno che può fermare tutto questo c’è. Si chiama Lenny, ed è uno scoiattolo sia rosso che grigio. Ha un amico pipistrello e nessuno dei due capisce questa insulsa guerra.

… e uno scoiattolo grigio

Io mi sono divertito moltissimo a leggere questo libro, perché è divertente e simpatico. Ma anche perché mi ha fatto capire una cosa: non importa su quale riva del Nilo abitiamo, siamo comunque tutti coccodrilli e dobbiamo prendere il sole tutti insieme!

La guerra degli scoiattoli è un libro davvero ben fatto che, con estrema semplicità, racconta il razzismo e la stupidità di una ‘guerra’ basata sul colore della pelle.
Un libro spassoso, con belle illustrazioni e una narrazione scorrevole che incontrerà sicuramente il favore dei giovani lettori.
Il romanzo è edito da Piemme, nella collana Il Battello a Vapore. Costa 11,00 €, conta 134 pagine ed è consigliato ai bambini che abbiano compiuto almeno otto anni.

Annunci
1

Evelyn Starr. La Regina dei Senzastelle

Cari amici umani e non,
vi ricordate di Evelyn Starr? Quella ragazzina tanto simpatica che, in compagnia dell’animaletto Stillygan (un gran briccone!), aveva attraversato l’Arco d’Avorio ed era entrata in un mondo di magie e misteri? Ne avevo parlato QUI.
Bene! Evelyn è ritornata ed è più forte che mai!

In questo nuovo libro, Evelyn deve affrontare una nuova avventura, e questa volta si tratta di qaulcosa di molto difficile e pericoloso: deve tornare nel Regno Grigio e sconfiggere la Regina dei Senzastelle!
Ad aiutarla ci saranno Stillygan, che questa volta ci riserverà molte belle sorprese, e Zack, che scoprirà chi sono i suoi genitori.
Qualcuno però tradirà i suoi amici e dei bellissimi gioielli doneranno grandi poteri a chi li indossa.
In somma, se la prima storia di Evelyn vi è piaciuta, questa vi piacerà anche di più! Perché c’è avventura, mistero, azione, combattimenti e magia! Ci sono anche piramidi volanti e lupi d’ombra e… non volete scoprire in cosa si trasformerà Stillygan questa volta?
Io mi son divertito tantissimo a leggere questo libro e spero davvero che ce ne siano altri in futuro!
E mi piacerebbe molto anche invitare Stillygan a giocare con me. Ho alcune cose da chiedergli.

Come il primo libro, anche questo secondo volume risulta essere una paicevolissima lettura per i bambini a partire dai nove anni. Si tratta di un romanzo fantasy ricco di avventura e misteri, ma anche di buoni principi e messaggi importanti d’amore e amicizia.
Io lo consiglio a quei bambini che hanno bisogno di qualche lettura piacevole e divertente, che sappia invogliarli a rifugiarsi tra le pagine di un romanzo. E’ ovviamente pubblicato da Piemme, nella collana del Battello a Vapore. Costa 17,00 e e conta 272 pagine.

0

Una stella tutta per me

Ciao coccolettori!
D’estate mi piace guardare le stelle. La scuola è chiusa e sono in vacanza, così la mamma mi permette di rimanere alzato fino a tardi. Io e Morbillo ci mettiamo in giardino e osserviamo il cielo raccontandoci storie. Una volta abbiamo anche visto una stella cadente!
È successo anche a Piccolo Drago, il protagonista del bellissimo libro Una stella tutta per me, della scrittrice Fulvia Degl’Innocenti.

Il nostro amico ha tanti sogni da realizzare, vive felice con mamma e papà drago e vorrebbe fare amicizia con Draghina dagli occhi blu. Una notte vede una luce attraversare il cielo, inizialmente crede sia una stella, ma poi scopre che non è così. Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Dite a mamma e papà di accompagnarvi in libreria, sarà bellissimo!

Il libro Una stella tutta per me appartiene alla serie Arcobaleno della collana Il battello a vaporeedita da Piemme Editore. Non lasciatevi trarre in inganno dal numero di pagine riportato, i volumi sono in formato tascabile e il carattere usato e grande e in maiuscolo. La lettura non richiede che qualche minuto. Sono fiabe bevi pensate per bambini a partire dai quattro anni d’età. Le illustrazioni colorate divertiranno i piccoli e il linguaggio adottato è semplice e chiaro. Al termine del racconto sono presenti dei giochi intuitivi da svolgere insieme al bambino. Ho trovato il libro ideale come fiaba della buona notte.

Link utili:
Qui il sito dell’autrice.
Qui il sito dell’illustratore.
Qui il sito dell’editore.

Una stella tutta per me
Fulvia Degl’Innocenti, illustrazioni di Gabriele Antonini
Piemme Editore
Pagine 40
Prezzo 7.50 €
Dai quattro anni d’età.