0

Stellina, se cadi ti prendo io!

morbillo-consiglia3

Cari amici a due zampe,
voi cadete? Ruzzolate per terra? Io sì, spesso. Specialmente quando cerco di andare in bicicletta. Il fatto è che la mia coda non sta mai ferma, e quando pedalo mi fa perdere l’equilibrio.
Per fortuna, però, che mia mamma è sempre lì. Non sempre riesce a prendermi in tempo, ma se anche cado, lei è pronta a coccolarmi o a mettermi un cerotto sulla bua. Ma la mamma non è l’unica che sta lì a proteggermi. Io l’ho capito leggendo questo libro.

6247910_401297

In questa storia c’è un bambino che, assieme alla mamma, parte per un breve viaggio.
Non vi dico dove stanno andando, è una sorpresa!
Però, durante questo viaggio, in oggi pagina si scopre che c’è qualcuno pronto a prendersi cura di qualcun’altro. Ed è una cosa bellissima, non trovate? Non pensate anche voi che sia bello sapere che c’è qualcuno che sta attento che non vi facciate male? Significa che c’è qualcuno che vi vuole tanto bene.
Ma ho scoperto anche un’altra cosa, e cioè che anche io mi prendo cura di qualcuno! Per esempio del mio amico Tommaso. Non ci avevo mai fatto caso, ma leggendo questo libro ho capito che se Tommaso cadesse dalla mia bici, io gli darei volentieri un cerotto. E anche un abbraccio.
E poi mi prendo cura dei libri. Che è un po’ diverso dal voler bene a una persona, ma che significa comunque qualcosa di importante.

Se volete sapere quale viaggio c’è in questo libro e chi si prende cura di chi, fatevi leggere Stellina, se cadi ti prendo io!

per mamma e papà

Stellina, se cadi ti prendo io! è un albo magnificamente illustrato che, a ogni pagina, mostra come ci sia sempre qualcuno che ti vuole bene e che sta lì pronto a difenderti, a non lasciarti solo. È una storia che mostra ai bambini che non devono preoccuparsi, che c’è sempre qualcuno per loro. Ma è anche una storia che mostra che pure i bambini possono prendersi cura di qualcun’altro.
Il libro è pubblicato da Gribaudo, costa 12,00 €, conta 24 pagine interamente illustrate ed è adatto ai bambini a partire dai 3 anni.

Annunci
0

Le sei storie delle paroline magiche

Ciao a tutti piccoli felini,
parliamo di storie in rima per scoprire il valore di parole importanti come “grazie”, “scusa”, “ciao”, “ti voglio bene”, “pazienza”, “per piacere” . Un bel libretto con la copertina morbida e delle belle e colorate illustrazioni che potete portare sempre con voi al parco, a passeggio, per ricordare che queste sei magiche paroline vanno usate in ogni momento ad esempio: “quando uno vince e l’altro perde e per l’invidia diventa verde … PAZIENZA! Dì solo, con molta saggezza. Lo farò un’altra volta senza tristezza”. Sono come formule magiche!

Cari cuccioli, essere gentili è importante perché riempie il cuore di chi ci è vicino di un dono che non costa nulla, ma che arricchisce moltissimo: l’amore per il prossimo, per i nostri amici, per la mamma e il papà, per i nonni, le maestre!

Non è facile trovare libri che parlino di buone maniere, ancor più difficile in rima! Non c’è intento di rimprovero in queste filastrocche e vi consiglio di non dire ai vostri bambini, “hai visto come si dice”, “hai visto come si fa”, “capito”… cercate invece di leggerle in maniera dolce e sicura, saranno loro a trarre l’insegnamento giusto!
Il libro si chiama “Le sei storie delle paroline magiche” di Sara Agostini e illustrato da Marta Tonin, è edito dalla Gribaudo e costa 10.00 €. Età consigliata dai 3 anni in su, anche se non è mai abbastanza presto per insegnare la gentilezza …