0

Stellina, se cadi ti prendo io!

morbillo-consiglia3

Cari amici a due zampe,
voi cadete? Ruzzolate per terra? Io sì, spesso. Specialmente quando cerco di andare in bicicletta. Il fatto è che la mia coda non sta mai ferma, e quando pedalo mi fa perdere l’equilibrio.
Per fortuna, però, che mia mamma è sempre lì. Non sempre riesce a prendermi in tempo, ma se anche cado, lei è pronta a coccolarmi o a mettermi un cerotto sulla bua. Ma la mamma non è l’unica che sta lì a proteggermi. Io l’ho capito leggendo questo libro.

6247910_401297

In questa storia c’è un bambino che, assieme alla mamma, parte per un breve viaggio.
Non vi dico dove stanno andando, è una sorpresa!
Però, durante questo viaggio, in oggi pagina si scopre che c’è qualcuno pronto a prendersi cura di qualcun’altro. Ed è una cosa bellissima, non trovate? Non pensate anche voi che sia bello sapere che c’è qualcuno che sta attento che non vi facciate male? Significa che c’è qualcuno che vi vuole tanto bene.
Ma ho scoperto anche un’altra cosa, e cioè che anche io mi prendo cura di qualcuno! Per esempio del mio amico Tommaso. Non ci avevo mai fatto caso, ma leggendo questo libro ho capito che se Tommaso cadesse dalla mia bici, io gli darei volentieri un cerotto. E anche un abbraccio.
E poi mi prendo cura dei libri. Che è un po’ diverso dal voler bene a una persona, ma che significa comunque qualcosa di importante.

Se volete sapere quale viaggio c’è in questo libro e chi si prende cura di chi, fatevi leggere Stellina, se cadi ti prendo io!

per mamma e papà

Stellina, se cadi ti prendo io! è un albo magnificamente illustrato che, a ogni pagina, mostra come ci sia sempre qualcuno che ti vuole bene e che sta lì pronto a difenderti, a non lasciarti solo. È una storia che mostra ai bambini che non devono preoccuparsi, che c’è sempre qualcuno per loro. Ma è anche una storia che mostra che pure i bambini possono prendersi cura di qualcun’altro.
Il libro è pubblicato da Gribaudo, costa 12,00 €, conta 24 pagine interamente illustrate ed è adatto ai bambini a partire dai 3 anni.

2

La Piscina

Cari coccoamici,
come state? Io molto bene, sebbene sia un po’ troppo caldo per i miei gusti.
Però oggi sono riuscito a rinfrescarmi un pochino. Volete sapere come? Molto semplice. La mamma mi ha portato in uno stagno molto famoso, dove tutti gli animali vanno a nuotare. Solo che c’era così tanta gente che era praticamente impossibile riuscire anche solo a toccarla, l’acqua.
Stavo quasi per mettermi a piangere dalla disperazione, ma poi mi sono ricordato di un libro che ho letto da poco.

193_La piscina

La Piscina è un libro bellissimo che, in verità, non si può leggere davvero. Infatti è fatto di soli disegni. Disegni bellissimi che raccontano la storia di due bambini che decidono di immergersi nelle profondità di una piscina per poter essere un po’… liberi. Perché anche la loro piscina è troppo affollata.
Immersi nell’acqua trovano un mondo meraviglioso! Che a volte fa quasi paura anche, ma tutto è colorato e bellissimo e i due si divertono tanto.

capture3

Ecco. Guardando quel libro ho capito che a volte, per potermi divertire, è meglio non fare quello che fanno tutti gli altri.
Quindi ho lasciato stare lo stagno grande occupato da mille animali e sono andato alla pozza. La pozza è un laghetto in cui non va nessuno perché è colorato di rosso e fa un po’ paura. Io, però, ho voluto provare a metterci dentro le zampine. Perché solo facendo dei tentativi si scoprono cose belle.
E infatti…

la_piscina-14
Incredibile! Ho scoperto che sono delle alghe particolari a dare il colore rosso al laghetto! Delle lunghe foglioline colorate che fanno anche il solletico. Ma l’acqua è buona e fresca. E lo spazio è tutto per me!
Ah! A volte è super-cocco-bellissimo fare una cosa diversa da quella che fanno gli altri.

per mamma e papà

La Piscina è un bellissimo albo illustrato che racconta di due ragazzi che, fuggendo dal conformismo delle persone ammassate sulla superficie di una piscina stracolma, scoprono quanto sia bello esplorare luoghi (pensieri?) distanti dalle masse.
Ne La Piscina, solo il mondo sott’acqua è colorato, quello in superficie è in bianco e nero. È una sorta di inno a voler pensare e agire con la propria testa, seguendo il proprio cuore. Un’esortazione a voler guardare il mondo da un punto di vista differente. Un invito a non confondersi con le masse senza sapere cosa si sta facendo. Senza sapere cosa si rischia di perdere.
La Piscina, edito da Orecchio Acerbo, conta 48 pagine, costa 15,90 € e si rivolge ai bambini dai quattro anni.

0

Mr. Ubik

morbillo-consiglia3

Cari coccolettori,
avete mai provato a guardare la vostra cameretta da un differente punto di vista?
Per esempio, avete mai provato a sdraiarvi per terra e a guardare la vostra libreria da sotto in su? Io sì, e ammetto che vedere così tanti libri sopra la mia testa mi ha fatto quasi paura.
E avete mai provato a salire sul letto e a guardare la vostra stanza da lì? Ho provato pure quello, ma il letto si è rotto e il papà mi ha sgridato. Pensava fossi saltato sul letto con poca delicatezza, ma non è affatto vero? Io sono saltato sul letto facendo finta di essere una piuma!

Tutto questo per dire che a volte, forse perché siamo di fretta, o forse perché siamo abituati a fare sempre le stesse cose, non riusciamo a vedere davvero tutto quello che ci circonda. Ed è un peccato.

Perché, come ho imparato osservando le avventure di Mr. Ubik, il gatto che vedete nella copertina, esistono mondi meravigliosi nei luoghi più impensati. Questo bel gattone, per esempio, ha trovato dei piccoli alieni nascosti in un giocattolo e seguendoli ha vissuto una bella avventura.
E noi potremmo trovare meraviglie sdraiandoci su di un bel prato. Oppure facendo un’immersione. O magari provando a vedere la nostra cameretta da un differente punto di vista (magari evitate il letto, che non si sa mai).

Ma Mr. Ubik non è un bel libro solo perché mi ha spiegato questa cosa.
È un bel libro anche perché mi ha lasciato inventare una storia.
Sì, avete capito bene! In queste pagine, infatti, ci sono pochissime parole, perché i piccoli alieni parlano una lingua tutta loro fatta di segni. Un po’ come gli egizi.

Ecco i geroglifici egizi.

Allora io ho deciso di interpretare (cioè tentare di capire) questi strani segni, e mi sono inventato delle parole. Ne è uscita una storia davvero carina sul perché gli alieni fossero finiti proprio sotto il termosifone del gatto! E l’ho inventata tutta da solo!
Ecco, se voi leggerete questo libro potrete inventare una nuova storia ogni volta che vorrete.
Quindi cosa aspettate? Andate a dire alla mamma che Mr. Ubik è in libreria!
Io corro a guardare cos’ho sotto il letto. Polvere e… chissà!

per-mamma-e-papc3a0

Mr. Ubik è un albo illustrato che mostra la bellezza nascosta che non sappiamo cogliere ogni giorno. Eppure basterebbe solo cambiare il punto d’osservazione! E allo stesso tempo è un libro che sa trasformarsi in un gioco di fantasia. Se da una parte, infatti, ci viene mostrato che sotto un termosifone esiste un mondo, dall’altra, grazie alla quasi totale assenza di parole e dialoghi, permette al bambino (o al genitore) che guarda i disegni di inventarsi i dialoghi alieni e creare così una storia tutta nuova. Un bel libro gioco, insomma, che è pure magnificamente illustrato.
Mr. Ubik è pubblicato da Orecchio Acerbo, conta 32 pagine a colori, costa 15,00 € ed è adatto a tutti i lettori di almeno 4 anni.

0

Viaggio

morbillo-consiglia3

Cari coccoamici,
come sapete, in quasi tutti i libri di cui vi parlo ci sono delle illustrazioni, dei disegni che accompagnano le parole. Così abbiamo tempo per riposarci tra un capitolo e l’altro e possiamo ammirare delle pagine colorate.
Però esistono anche dei libri che di disegni non ne hanno nemmeno uno, se non quello in copertina, eppure sono bellissimi lo stesso. Io ne sto leggendo uno così proprio ora, ma ve ne parlerò meglio più avanti.
Ma sapete cos’ho scoperto da poco? Che esistono anche libri dove ci sono solo disegni e nessuna parola. Eppure riescono a raccontare una storia lo stesso. Una storia bellissima! Una storia come questa:

viaggio-cover

Viaggio è la storia di una bambina che vive in un mondo in bianco e nero, ma che poi scopre di essere capace di disegnare una porta rossa e magica che la condurrà in altri mondi. Qui navigherà, volerà e vivrà tante avventure. Forse ci sarà pure qualche pericolo, e forse troverà un amico. Di certo vivrà una grande storia!

journey_slide3

Viaggio è un libro davvero bello, con dei disegni super-cocco-bellissimi! Li ho mostrati tutti alla mia mamma, che ha detto che le piacerebbe poterne appendere qualcuno in casa. Ma io le ho detto che no! Non avrebbe potuto! Quei disegni stavano bene nel mio libro, perché raccontavano una storia meravigliosa.

per mamma e papà

Viaggio è un bellissimo albo illustrato adatto ai bambini dai sei anni, che mostra come una storia non abbia sempre bisogno di parole. Anzi, mostra che certe storie non possono essere raccontate con le lettere! Un bel libro da guardare, riguardare e custodire come un tesoro che, perché no, potrò stimolare la creatività dei bambini spronandoli a raccontare storie attraverso i disegni.
Pubblicato da Feltrinelli, Viaggio costa 15,00 € e conta 40 pagine a colori.

0

Mio padre il grande pirata

Mio papà è un coccodrillo piuttosto grosso. Non ciccione, grosso. Ha una coda molto lunga, artigli spessi e affilati, scagli indistruttibili… ed è un CoccoEroe!
E sapete come ho fatto ha capire che è un CoccoEroe?
L’ho scoperto leggendo un libro! Questo libro:

151_Padre_pirata

Il bambino protagonista di questa storia ha un papà speciale. Infatti fa il pirata. Fa parte di una ciurma di personaggi strani e ognuno ha una storia da raccontare.
Il bambino è contento di avere un papà così, ma poi scopre che forse gli è stata raccontata una bugia. Forse suo papà non è davvero chi dice di essere. Forse non vive grandi avventure. Forse non issa la bandiera col teschio ogni mattina.
No, probabilmente il suo papà non è speciale… ma SUPER SPECIALE! Forse è un eroe più GRANDE di quello che pensava perché…

10_pirata

Se volete scoprire perché, dovete leggere questo libro.
Io vi dico solo che appena ho finito di leggerlo sono andato dal mio papà e l’ho abbracciato stretto stretto.
Lui è spesso in ufficio a lavorare, ma è il mio CoccoEroe super speciale e gli voglio tanto bene.
E anche voi, dopo aver letto questo libro, andrete ad abbracciare i vostri papà che, immagino, avranno le unghie meno affilate di quelle del mio!

per mamma e papà

Mio padre il grande pirata è un libro breve ma intenso, che sa mostrare come la normalità e il sacrificio dei genitori siano le caratteristiche che rendono eroi le mamme e i papà del mondo.
Il libro è pubblicato da OrecchioAcerbo, costa 16,00 € e conta 48 pagine. Io consiglio ai genitori di leggerlo assieme ai propri bambini, in modo da far risaltare il messaggio di fondo.
Un albo meraviglioso che sono sicuro verrà ulteriormente apprezzato quando i bambini saranno più grandicelli.

2

La più straordinaria bestia del mondo

Cari amici non verdi,
come state? Io benissimo, perché ho appena finito di leggere un libro bellissimo! Un libro che ha per protagonisti una bambina, Miriam, e una bestia!

BESTIA STRAORDINARIA-cover-lowNo, non spaventatevi. Non è mica una bestia cattiva! Anzi, non la si vede mai in giro! Arriva in  città con un carrozzone e vive in un tendone, tipo quelli del circo. Per poterla ammirare bisogna pagare un biglietto.

La piccola Miriam, però, non ha soldini con sé.
Come può fare per poterla osservare da vicino? Ha provato a chiedere in giro, ma tutti sembrano aver visto una bestia differente. Per una persona ha le orecchia grandi, per l’altra ce le ha piccole. Una la vede pelosa, l’altra con le squame. Insomma, chi ha ragione?
Miriam dovrà scoprirlo per conto suo!

bestia0607Miriam, però, oltre a scoprire com’è fatta la bestia, scoprirà anche che le persone vedono solo quello che vogliono vedere. Che la verità non è mai la stessa per tutti. Anzi! L’unica verità che Miriam darà per certa, sarà che la cosa più bella del mondo è stare in compagnia di un amico fedele.

bestia2021Se anche voi volete scoprire qual è la bestia più straordinaria del mondo, leggete questo libro bellissimo!

per mamma e papà

La più straordinaria bestia del mondo è un libro che cerca di mostrare come ognuno veda le cose a proprio modo. La realtà non è semplicemente una. La realtà è un insieme di varie idee. E, cosa più importante, questo libro svela un piccolo segreto per essere felici: avere con sé qualcuno che ci vuole bene e che non ci fa sentire soli.
Sì, insomma, due grandi insegnamenti racchiusi in un piccolo e coloratissimo libro.
Edito da Notes Edizioni, il volume costa 9,50 €, conta 48 pagine ed è indicato per i bambini a partire dagli otto anni.

0

Filastrocche

Ciao Coccoamici!
Vi siete mai accorti che i nostri genitori pensano sempre sia arrivato il momento di metterci a letto, quando invece non lo è per niente?
Uffa! Noi vogliamo guardare la televisione, restare svegli e giocare, giocare e ancora giocare. Abbiamo tante cose interessanti da fare e una giornata è troppo corta per noi bambini.
Il papà, però, conosce un segreto grazie al quale riesce sempre a mettermi volentieri sotto le coperte. Sapete cosa fa? Mi racconta una filastrocca.
Le filastrocche sono un insieme di brevi pensieri in cui le parole spesso fanno rima e stanno insieme in modo magico e divertente.
Sì, le parole possono essere magiche, e tutti possiamo imparare a usarle. E quando siamo stanchi, possiamo leggere quelle bellissime che scrivono gli altri.
La scrittrice Iolanda Restano, che forse è una fata, lo sa bene. Infatti, ha scritto due librii di filastrocche: Il piccolo libro della nanna e Il piccolo libro del battesimo.


Le filastrocche di Iolanda sono semplici e divertenti. Inoltre, sono accompagnate da tanti disegni e illustrazioni colorate.

Il primo libro è dedicato proprio a tutti i bambini che non hanno voglia di addormentarsi.

Il secondo, invece, a un momento davvero speciale: il battesimo Cristiano.

Ma le filastrocche di Iolanda si possono leggere anche nel suo bellissimo sito, insieme a tante fiabe e storie divertenti. Potete visitarlo cliccando qui.

Ciao a tutti! Per salutarvi la mia filastrocca preferita.
Giocate tanto!

Dopo un giorno da leone
in cui hai giocato anche a pallone,
in cui sei stato ai giardinetti
a correre insieme agli amichetti,
in cui sei stato anche in piscina
a visitar la nonna in cascina,
come mai non sei distrutto
e non vuoi andare a letto?
Corri veloce al tuo giaciglio,
corri veloce, se no ti piglio
e ti do un gran bacione
che addormenta il mio leone.

Iolanda Restano

Per grandi e piccini un momento di dolcezza e serenità non fa mai male. Le filastrocche di Iolanda Restano, lo sono.

Il piccolo libro della nanna, Iolanda Restano
Illustrazioni: Stefania Pravato
Edizioni San Paolo
Pagine 40
Prezzo 9,90 €
Dai quattro anni d’età.

Il piccolo libro del battesimo, Iolanda Restano
Illustrazioni: Stefania Pravato
Edizioni San Paolo
Pagine 40
Prezzo 9,90 €
Dai quattro anni d’età.