0

Mr. Ubik

morbillo-consiglia3

Cari coccolettori,
avete mai provato a guardare la vostra cameretta da un differente punto di vista?
Per esempio, avete mai provato a sdraiarvi per terra e a guardare la vostra libreria da sotto in su? Io sì, e ammetto che vedere così tanti libri sopra la mia testa mi ha fatto quasi paura.
E avete mai provato a salire sul letto e a guardare la vostra stanza da lì? Ho provato pure quello, ma il letto si è rotto e il papà mi ha sgridato. Pensava fossi saltato sul letto con poca delicatezza, ma non è affatto vero? Io sono saltato sul letto facendo finta di essere una piuma!

Tutto questo per dire che a volte, forse perché siamo di fretta, o forse perché siamo abituati a fare sempre le stesse cose, non riusciamo a vedere davvero tutto quello che ci circonda. Ed è un peccato.

Perché, come ho imparato osservando le avventure di Mr. Ubik, il gatto che vedete nella copertina, esistono mondi meravigliosi nei luoghi più impensati. Questo bel gattone, per esempio, ha trovato dei piccoli alieni nascosti in un giocattolo e seguendoli ha vissuto una bella avventura.
E noi potremmo trovare meraviglie sdraiandoci su di un bel prato. Oppure facendo un’immersione. O magari provando a vedere la nostra cameretta da un differente punto di vista (magari evitate il letto, che non si sa mai).

Ma Mr. Ubik non è un bel libro solo perché mi ha spiegato questa cosa.
È un bel libro anche perché mi ha lasciato inventare una storia.
Sì, avete capito bene! In queste pagine, infatti, ci sono pochissime parole, perché i piccoli alieni parlano una lingua tutta loro fatta di segni. Un po’ come gli egizi.

Ecco i geroglifici egizi.

Allora io ho deciso di interpretare (cioè tentare di capire) questi strani segni, e mi sono inventato delle parole. Ne è uscita una storia davvero carina sul perché gli alieni fossero finiti proprio sotto il termosifone del gatto! E l’ho inventata tutta da solo!
Ecco, se voi leggerete questo libro potrete inventare una nuova storia ogni volta che vorrete.
Quindi cosa aspettate? Andate a dire alla mamma che Mr. Ubik è in libreria!
Io corro a guardare cos’ho sotto il letto. Polvere e… chissà!

per-mamma-e-papc3a0

Mr. Ubik è un albo illustrato che mostra la bellezza nascosta che non sappiamo cogliere ogni giorno. Eppure basterebbe solo cambiare il punto d’osservazione! E allo stesso tempo è un libro che sa trasformarsi in un gioco di fantasia. Se da una parte, infatti, ci viene mostrato che sotto un termosifone esiste un mondo, dall’altra, grazie alla quasi totale assenza di parole e dialoghi, permette al bambino (o al genitore) che guarda i disegni di inventarsi i dialoghi alieni e creare così una storia tutta nuova. Un bel libro gioco, insomma, che è pure magnificamente illustrato.
Mr. Ubik è pubblicato da Orecchio Acerbo, conta 32 pagine a colori, costa 15,00 € ed è adatto a tutti i lettori di almeno 4 anni.

Annunci
0

Viaggio

morbillo-consiglia3

Cari coccoamici,
come sapete, in quasi tutti i libri di cui vi parlo ci sono delle illustrazioni, dei disegni che accompagnano le parole. Così abbiamo tempo per riposarci tra un capitolo e l’altro e possiamo ammirare delle pagine colorate.
Però esistono anche dei libri che di disegni non ne hanno nemmeno uno, se non quello in copertina, eppure sono bellissimi lo stesso. Io ne sto leggendo uno così proprio ora, ma ve ne parlerò meglio più avanti.
Ma sapete cos’ho scoperto da poco? Che esistono anche libri dove ci sono solo disegni e nessuna parola. Eppure riescono a raccontare una storia lo stesso. Una storia bellissima! Una storia come questa:

viaggio-cover

Viaggio è la storia di una bambina che vive in un mondo in bianco e nero, ma che poi scopre di essere capace di disegnare una porta rossa e magica che la condurrà in altri mondi. Qui navigherà, volerà e vivrà tante avventure. Forse ci sarà pure qualche pericolo, e forse troverà un amico. Di certo vivrà una grande storia!

journey_slide3

Viaggio è un libro davvero bello, con dei disegni super-cocco-bellissimi! Li ho mostrati tutti alla mia mamma, che ha detto che le piacerebbe poterne appendere qualcuno in casa. Ma io le ho detto che no! Non avrebbe potuto! Quei disegni stavano bene nel mio libro, perché raccontavano una storia meravigliosa.

per mamma e papà

Viaggio è un bellissimo albo illustrato adatto ai bambini dai sei anni, che mostra come una storia non abbia sempre bisogno di parole. Anzi, mostra che certe storie non possono essere raccontate con le lettere! Un bel libro da guardare, riguardare e custodire come un tesoro che, perché no, potrò stimolare la creatività dei bambini spronandoli a raccontare storie attraverso i disegni.
Pubblicato da Feltrinelli, Viaggio costa 15,00 € e conta 40 pagine a colori.

2

La più straordinaria bestia del mondo

Cari amici non verdi,
come state? Io benissimo, perché ho appena finito di leggere un libro bellissimo! Un libro che ha per protagonisti una bambina, Miriam, e una bestia!

BESTIA STRAORDINARIA-cover-lowNo, non spaventatevi. Non è mica una bestia cattiva! Anzi, non la si vede mai in giro! Arriva in  città con un carrozzone e vive in un tendone, tipo quelli del circo. Per poterla ammirare bisogna pagare un biglietto.

La piccola Miriam, però, non ha soldini con sé.
Come può fare per poterla osservare da vicino? Ha provato a chiedere in giro, ma tutti sembrano aver visto una bestia differente. Per una persona ha le orecchia grandi, per l’altra ce le ha piccole. Una la vede pelosa, l’altra con le squame. Insomma, chi ha ragione?
Miriam dovrà scoprirlo per conto suo!

bestia0607Miriam, però, oltre a scoprire com’è fatta la bestia, scoprirà anche che le persone vedono solo quello che vogliono vedere. Che la verità non è mai la stessa per tutti. Anzi! L’unica verità che Miriam darà per certa, sarà che la cosa più bella del mondo è stare in compagnia di un amico fedele.

bestia2021Se anche voi volete scoprire qual è la bestia più straordinaria del mondo, leggete questo libro bellissimo!

per mamma e papà

La più straordinaria bestia del mondo è un libro che cerca di mostrare come ognuno veda le cose a proprio modo. La realtà non è semplicemente una. La realtà è un insieme di varie idee. E, cosa più importante, questo libro svela un piccolo segreto per essere felici: avere con sé qualcuno che ci vuole bene e che non ci fa sentire soli.
Sì, insomma, due grandi insegnamenti racchiusi in un piccolo e coloratissimo libro.
Edito da Notes Edizioni, il volume costa 9,50 €, conta 48 pagine ed è indicato per i bambini a partire dagli otto anni.

0

Le mille e una notte

Ciao coccoamici!
Nadia Terranova, l’autrice di Bruno, il bambino che imparò a volare ha scritto un nuovo libro e io e Morbillo non vediamo l’ora di leggerlo.
Si tratta de Le mille e una notte, una collezione di racconti mediorientali pieni di avventure e fantasia.
In realtà queste storie esistevano già, infatti sono antichissime. Ma sapete, ci sono tanti modi di raccontare un’avventura e Nadia ha pensato bene di scrivere queste con il suo stile.
Buona lettura a tutti!

E qui potete vedere alcuni dei bellissimi disegni del libro.

Le mille e una notte, Nadia Terranova
Illustrazioni: Christopher Corr
La Nuova Frontiera Junior
Pagine 120
Prezzo 15,00 €
Dai sette anni d’età.

0

Il grande libro dei pisolini

Cari amici umani,
lo ammetto: a volte faccio fatica a dormire perché ho paura del buio, e degli incubi, e che tutta la mia Nutella finisca senza che io riesca a mangiarne nemmeno un boccone!
Ieri sera, però, la mia cocco-mamma ha trovato una bellissima soluzione: Il grande libro dei pisolini.

Pisolini-cop

Nel grande libro dei pisoli ci sono tanti bei disegni di animali e bambini che dormono. C’è anche un coccodrillo che mi somiglia!
E c’è pure una stupenda filastrocca che racconta come dormono alcuni animali. Per esempio, dice che la farfalla vola a letto senza usare le ciabatte! A mia mamma non è piaciuto quel punto, perché non sopporta che io giri per casa scalzo.
Ma poi ci sono tanti altri animali, come l’ippopotamo che dorme su un divano e i dromedari, che sono cammelli con una gobba sola, che dormono su letti a castello!
E’ davvero divertente questa filastrocca, e appena finita mi sono subito addormentato. Nessun incubo è venuto a svegliarmi.
Se volete andare a letto col sorriso, fatevi leggere questo libro!

Pisolini1

per mamma e papà

Il grande libro dei pisolini è una lettura perfetta per quando si deve andare a dormire. Parla di vari animali che si mettono a dormire a modo loro, creando una storiella divertente e colorata. Le illustrazioni a tutta pagina, infatti, dono davvero belle e risulteranno piacevolissime anche per i bambini che non sanno ancora leggere.
Il grande libro dei pisolini è un albo imperdibile di Topipittori. Conta 32 pagine, costa 20,00 €, è adatto anche per i bambini in età prescolare ed è già disponibile in lirberia.

0

Fenrìs

Cari amici tutti rosa,
ho appena finito di leggere la storia di un lupo. Anzi, no. Non era un lupo, ma un LUPONE! Sì, perché era davvero un lupo grande, grosso, peloso e pure cattivo. Un lupo come quelli delle fiabe, che vogliono mangiare Cappuccetto Rosso o i tre porcellini.
Questo LUPONE era tutto rosso e aveva i denti aguzzi e tutti avevano paurissima di lui.

fenrìs 1

Leggendo la sua storia, però, ho capito che non era davvero cattivo. Anzi!
Molto semplicemente, siccome aveva l’aspetto imponente e feroce, fin da quando era ancora un cucciolo tutti pensavano facesse paura. Anche i suoi fratellini lo dicevano che faceva paura, e a forza di dirlo, lui ha pensato di essere super cattivo e tanto, tantospaventoso.
Per fortuna, però, un bel giorno ha incotnrato una bambina che gli ha mostrato quanto in verità fosse buono. Sì, perché spesso basta trovare un amico per essere molto più felici!

fenrìs 2

Questa storia mi è molto piaciuta! L’ho letta due volte di fila!
E poi ha questi disegni così colorati, e magici…
Ho perfino portato il libro in classe (anche noi coccodrilli andiamo a scuola) e l’ho letto a Brutus, un mio compagno che fa sempre il prepotente. Forse anche lui tornerà buono, così.

per mamma e papà

Quella di Fenrìs è una fiaba breve ma ricca di contenuti. Racconta di come i pregiudizi degli altri possano influenzare qualcuno al punto da cambiarlo. Ma mostra anche come tutto sia risolvibile con un semplice abbraccio.
Arricchito da splendidi disegni di David Sala, che richiamano l’art-deco, questo libro è uno splendido regalo per i bambini dai quattro anni in sù. E’ pubblicato da Gallucci Editore, conta 42 pagine e costa 15,00 €.

0

Amici per un dente

Cari amici a due zampe,
l’altro giorno ho perso un dentino. Beh, ok, forse per voi sarebbe più un DENTONE, perché noi coccodrilli abbiamo dei denti molto grandi… comunque, stavo giocando con Tommaso quando, quasi per magia, dopo aver preso un pallone in faccia, mi è caduto un dente.
Che spavento ho preso! Non mi era mai successo!
La mamma, però, per tranquillizzarmi, mi ha regalato questo bel libro:

cover-amici-per-un-dente

Anche in questa storia c’è qualcuno che perde un dentino. Anzi, sono in due a perderlo: un bambino e un vampirello.
Loro non si conoscono, ma il Topino dei Denti ha fatto un grosso pasticcio e i due finiscono per incontrarsi mentre stanno scappando dal trapano del dentista!
Una volta insieme, scoprono che i loro nuovi dentini hanno qualcosa in comune e diventano amici per la pelle, anzi, per un dente!

E’ una storia davvero carinissima, che mi ha fatto compagnia mentre aspettavo che passasse il Topino dei Denti, il quale ha sempre paura di avvicinarsi ai coccodrilli.
Il bambino e il vampirello sono molto simpatici e divertenti, e ogni pagina del libro ha dei bellissimi disegni tutti da guardare.
Dovete assolutamente leggerlo anche voi!

per mamma e papà

“Amici per un dente” è un libro simpatico e colorato, che racconta in maniera fantasiosa quell’avventura che è perdere il primo dentino. Accompagnata da bellissime illustrazioni, la storia insegna che nuovi denti cresceranno presto, e lo fa con grande allegria.
Pubblicato dalle Edizioni Paoline, e indicato per bambini dai 4 ai 7 anni, il libro costa 11,50 € e conta 48 pagine tutte illustrate.